Fidanzati

Questo matrimonio s’ha da fare…il corso fidanzati a Castel Guelfo

Un corso prematrimoniale è sempre una sfida. Una sfida per chi questo corso lo deve fare, adempiendo alla “burocrazia” ecclesiastica che lo richiede. Una provocazione per chi, come Stefania e Fausto, Mary e Stefano, questo corso lo devono sostenere per riaffermare a loro stessi per primi e poi, a questi giovani, il senso dell’amore e del matrimonio nella prospettiva di Cristo.

I fidanzati non sanno come sarà questo adempimento. Stefania, Fausto, Mary e Stefano non conoscono i giovani. La sfida è comunicare un’esperienza; non delle informazioni; raggiungere una più colma maturità nella fede e non solo un certificato in più da allegare alla pratica; desiderare una più certa adesione alla realtà dell’amore che chiede prima di ogni cosa, prima ancora del sentimento, la verità di ciò che l’amore è. E l’amore è primariamente ciò per cui siamo fatti.

Gli incontri sono molto familiari. Attorno ad un tavolo, come attorno ad un tavolo, magari dopo una giornata di lavoro, sarà spesso il ritrovarsi.  Il corso è primariamente un incontro. Le coppie si ritrovano a parlare, a dialogare, perfino a litigare, a chiarire e a comprendersi. Il clima, si va facendo, di incontro in incontro molto piacevole. Anche tra i ragazzi stessi va crescendo la complicità e l’affiatamento.

 Il corso per i fidanzati si svolge nell’arco di otto serate toccando argomenti che cercano di far comprendere ai fidanzati il valore infinito del sacramento del matrimonio. L’amore sponsale, infatti, va coltivato ogni momento, va costruito, rispettato, custodito. La fedeltà difesa, in ogni circostanza della vita coniugale, la fecondità un dono da consegnare e accogliere; la fatica trasformata in momenti di crescita e  di avvicinamento dei coniugi. La promessa che i coniugi si scambiano nel giorno del matrimonio è per sempre e soprattutto si regge “con l’aiuto della Grazia di Cristo”. Il Signore non dimentica mai nessuno, né tanto meno i coniugi che rispecchiano il Suo amore per la Chiesa.

Il corso si svolge da febbario a marzo.

 

 

 .

 


Annunci

8 risposte a “Fidanzati

  1. Un grazie grande a Paola e Giorgio per averci accompagnati in questo percorso!

  2. I corsi per i fidanzati sono di una ricchezza infinita e a quanto pare sono proprio i fidanzati stessi che ce lo confermano!
    Meritano, anche perchè al giorno d’oggi la vita di coppia diventa sempre più difficile e l’amore rischia di essere vissuto in modo superificiale, dando ascolto solo alle emozioni e ai sentimenti (importanti comunque, ma non sufficienti!).
    Il matrimonio deve essere sostenuto, alimentato da Dio che ci fa raggiungere la piena comunione. Lui ci dà la forza di vivere come sposi e ci dà la possibilità di diventare ricchezza per i figli, per la comunità parrocchiale e per la società.
    Bravi! Continuate così!

  3. Chicco, chiunque tu sia fammi avere questa recensione ch ela pubblichiamo. Il libro merita davvero.

  4. Grazie a nome di tutti i paroggers (parrocchia bloggers!) a Roberto per il gradimento e l’incoraggiamento. Il gruppo è aperto non solo a ricevere consigli, sempre preziosi, ma anche aiuto.
    Cerchiamo autori, volentieri! Basta una registrazione e poco altro. Nel caso rimaniamo in ascolto…
    Grazie ancora

  5. Guarda caso avevo acquistato quel libro proprio questa mattina. Poi sono entrata nel sito e ho visto la recensione. Spero che ci si continuino a scambiare idee e opinioni sui “buoni” libri da leggere.

  6. La lettura del libro mensile è una buona idea. In realtà la libreria del don è nata con questo desiderio, ossia rendere di tanti i libri che uno legge e commentarli insieme. Ho appena finito di leggere “J.H.Newman profilo di un cercatore di verità” dell’amico Paolo Gulisano. Presto ci sarà una recensione.

  7. Roberto Albertazzi

    Interessante dal punto di vista informativo, ancor più interessante scoprire la ricchezza della nostra parrocchia, tante persone, tante anime che cercano e vivono l’incontro con Gesù… Non l’avevo mai messo a fuoco così nitidamente…. Sono pro blog!! Facciamolo conoscere..! Lancio qualche proposta: riportare i messaggi della Madonna di Medjugorje; invito alla lettura di un libro mensilmente o ogni due mesi e angolo commenti… Un grazie agli artefici..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...